di Simona Scacheri

Nel caso in cui vi siate persi gli ultimi aggiornamenti, faccio una breve sintesi: Ravenna è stata eletta capitale della cultura 2015 e grazie a questa nomina di tutto rispetto, la città intera ha deciso di festeggiare.
Inoltre, aggiungo, il primo appuntamento da non perdere si terrà il 18 luglio 2015 alla Darsena di Ravenna (Darsena Open Show) e ora vi spiego il perché questo evento è imperdibile.

1. Perché i romagnoli quando fanno festa, sanno il fatto loro!
Che voi siate romagnoli, emiliani o addirittura milanesi, alla Darsena il 18 luglio vorrete esserci per poter vivere la convivialità nella sua forma più pura. Una vera e propria baracca organizzata però dalla città questa volta: dalle 17 di pomeriggio all'1 di notte, e non dovete neppure mettere a posto voi a fine serata.

2. Perché le novità vanno valorizzate
Finalmente un evento innovativo, aperto a tutti, ambientato in una delle zone più belle di Ravenna e capace di raccogliere migliaia di persone... Vogliamo esimerci dal festeggiare?

3. Perché la cultura c'è
Oltre 20 appuntamenti tra arte, cultura e intrattenimento, e aggiungerei, tutti in una serata e in un solo posto? Esatto. Inoltre verranno aperte 4 nuove aree di arredo urbano al pubblico che potrà visitare una nuova zona della città.

4. Perché si mangia
Sia mai che parliamo di un evento in Romagna senza pensare al discorso cibo, eccellenza indiscussa che ben conoscete. Quello che però non sapete, forse, è che il 18 luglio verrà allestita una tavolata da 300 metri con 7 ristoranti addetti alla cucina pronti a soddisfarvi... E c'è già chi parla di tavolata da guinness!

5. Perché la città dei mosaici porta i mosaicisti all'opera
Ora, che a voi piacciano o meno i mosaici, Ravenna è un fiore all'occhiello in tutto il mondo per questa sua arte sopraffina. Avete mai avuto modo di vedere dei mosaicisti all'opera? Questa è l'occasione giusta per soddisfare una curiosità all'interno di una grande festa.

6. Perché la musica non manca, ed è pure live
Immaginate la meraviglia di poter ascoltare un concerto di musica dal vivo con lo sfondo della Darsena a fare da scenografia... E quella sera ne sono previsti addirittura 2.

7. Perché ci si diverte, senza se e senza ma!
Sorprese. A tutto questo dovete aggiungere delle sorprese che capirete solo la sera dell'evento come il “mostro delle acque” previsto alle 23.45 che ancora nessuno ha capito cosa sia... Ma quello che è chiaro e lampante è lo spirito di Darsena Open Show: non il solito evento fatto per fare bella figura con i cittadini, ma un evento organizzato per coinvolgere i cittadini (siamo noi eh!) in una grande festa e festeggiare tutti insieme un traguardo. Un obiettivo raggiunto. Un evento importante.
O anche solo per avere la scusa di festeggiare una volta in più tutti insieme.

Io ci sarò perché... La Darsena è davvero una figata!
In questi giorni è partita la campagna social chiamata proprio #iocisaroperche (questo l'hashtag da ricercare su twitter o su facebook) dove vi si chiede di dire come mai, anche voi, ci sarete all'evento del 18 luglio... Che ne dite, ci sarete?

Data ultima modifica: 29/06/2015